Effettuare il multi-checkout in linea nelle pipeline di Azure DevOps

di , in DevOps,

All'interno dello script precedente, abbiamo visto come Azure DevOps attraverso le pipeline YAML ci dia la possibilità di effettuare il checkout di più repository git, anche residenti al di fuori di Azure DevOps stesso, senza ricorrere alla sintassi tipica di git, ovvero senza sfruttare il git clone, rimpiazzato dal sistema di clone automatico offerto dalle pipeline YAML.

Come abbiamo già visto, i repository di cui possiamo fare il checkout possono essere specificati all'inizio della definizione della build tramite i tag resources e repositories ma, in pipeline molto complesse e che fanno uso intensivo di template, magari separati su più repository, questo non è sempre possibile. In questo scenario, viene comodo sfruttare il multi-checkout direttamente in linea:

- checkout: self # Clone del repository corrente
- checkout: git://MyProject/MyRepo # Azure Repos
- checkout: github://Org/PublicGitHubRepo # GitHub
- checkout: bitbucket://Org/PublicBitbucketRepo # Bitbucket

Esattamente come nel caso precedente, con il supporto al multi-checkout dobbiamo specificare se vogliamo scaricare anche il repository che contiene la definizione della build (self) oppure no. Qualora ci sia, invece, la necessità di fare anche lo switch automatico ad un branch (diverso da quello di default impostato sul repository) una volta completato il clone, possiamo andare a specificare il nome del branch come suffisso del repository stesso, una volta applicato il carattere @:

- checkout: git://MyProject/MyRepo@features/myFeature # checkout del branch features/myFeature
- checkout: git://MyProject/MyRepo@refs/tags/MyTag # checkout del tag MyTag.

Il sistema funziona sia con il nome del branch in versione "abbreviata" sia quella estesa (es. refs/heads/features/myFeature) e, inoltre, supporta anche il checkout a tag.
E' innegabile che una definizione più compatta sia spesso più comoda, soprattutto quando ci troviamo in presenza di molti step che devono essere eseguiti.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Effettuare il multi-checkout in linea nelle pipeline di Azure DevOps (#7)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi